Casa religiosa ad Assisi

sacro convento assisiAd Assisi, centro nevralgico del Cammino francescano, esistono, come in tutti i luoghi vicini a Santuari o facenti parti di percorsi di pellegrinaggio, tantissime strutture pronte ad accogliere i numerosi viaggiatori. Tra le varie strutture troviamo anche le case religiose, ovvero conventi e monasteri gestiti da comunità religiose, che offrono ospitalità ricettiva a pellegrini e turisti. Le case religiose ad Assisi sono situate lungo tutto il Cammino, e sono il luogo ideale per chi cerca la pace e il ristoro dopo una lunga giornata di pellegrinaggio e vuole toccare con mano l’esperienza di spogliarsi delle cose futili e moderne della società odierna.

Sono il posto adatto a chi vuole avvicinarsi alla vita spirituale, ma le case religiose sono anche luoghi adatti a vacanze per famiglie, gruppi, laici, religiosi, campi scuola o anche semplicemente per persone alla ricerca della propria spiritualità e della vita semplice. Sono tante le case religiose ad Assisi: l’Istituto Suore del Giglio, il Monastero di Santa Croce, la Casa Papa Giovanni, il Centro Terz’Ordine Francescano, il Monastero di San Giuseppe, il Monastero di Sant’Andrea, il Monastero Santa Colette, il Seminario Vescovile Santa Tecla, il Protomonastero di Santa Chiara, l’Abbazia di San Pietro, l’Istituto Suore Francescane Angeline, la Casa di Santa Brigida, la Casa di Accoglienza Beata Angelina, giusto per citarne qualcuna, ma le strutture sono tantissime.

Generalmente queste case religiose offrono accoglienza, un refettorio, il supporto della comunità e sopratutto dei servizi che chiaramente non è possibile trovare in un albergo, come la possibilità di assistere alle Messe, frequentare l’Oratorio per la preghiera, ma anche corsi di studio, esercizi spirituali, incontri di formazione e orientamento, incontri di preghiera, ricerca vocazionale, ritiri spirituali e la vita di comunità e condivisione. Ovviamente si può scegliere anche semplicemente di soggiornare e di riposarsi in vista della giornata di Cammino successiva, senza dover per forza partecipare alle attività o alle Messe che avranno luogo, certi di trovarsi in una struttura in linea con il tipo di viaggio e di Cammino che si sta effettuando.

Le case religiose ad Assisi sono sempre molto frequentate, vista la grande importanza che la città di San Francesco e di Santa Chiara riveste per il Cristianesimo. La maggior parte delle strutture ad Assisi rimane attiva in tutto l’arco dell’anno, ma è sempre meglio telefonare qualche giorno prima per assicurarsi la prenotazione. Qui sono facilmente reperibili sia i nomi delle strutture, recapiti telefonici e quant’altro per aiutare i pellegrini a trovare tutte le indicazioni necessarie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *