Come mantenere il pavimento in parquet in ottimo stato?

Moltissime sono le persone a Bergamo, ma anche in altre città d’Italia, che per le proprie abitazioni hanno scelto la bellezza di un pavimento in parquet. Un pavimento in legno, si sa, rende più accogliente la propria abitazione ed è perfetto per la zona notte. Tale bellezza è tuttavia da proteggere. E’ risaputa ai più la maggior delicatezza del parquet rispetto ad un pavimento tradizionale, ma nonostante questo con alcuni semplici accorgimenti il vostro pavimento in legno potrà durare decenni e mantenersi sempre in ottimo stato, come se fosse appena stato posato.

parquet bergamo

La manutenzione del parquet è in realtà molto semplice, ma deve essere fatta periodicamente per mantenerlo e farlo invecchiare in maniera corretta.

Se avete un pavimento in legno verniciato, sappiate che esso ha avuto un trattamento superficiale protettivo che lo rende repellente contro le macchie più comuni. Se invece avete un parquet rifinito ad olio, ricordatevi che dovrete oliare il legno almeno una volta all’anno.

Ecco un decalogo delle cose da fare e da non fare per mantenerlo al meglio:

  • Effettuate una pulizia della polvere che si deposita giornalmente tramite dei panni antistatici, una scopa o un aspirapolvere.
  • Utilizzare zerbini all’entrata di casa e/o sui terrazzi, per eliminare la polvere e i sassi dalle suole delle scarpe.
  • Pulire settimanalmente il parquet con un panno umido, aggiungendo se desiderato una minima quantità di detersivo neutro per parquet.
  • Periodicamente è necessario utilizzare prodotti protettivi, auto lucidanti per rinfrescare lo strato di vernice protettiva. La frequenza di questo trattamento varia in base al calpestio che il vostro parquet subisce.
  • Utilizzare feltrini sotto le gambe di sedie, tavoli e divani. Questi ultimi sono da pulire periodicamente o ancor meglio da sostituire periodicamente.
  • Se avete una scrivania con una sedia da ufficio, utilizzare gli appositi pannelli protettivi in plexiglass.
  • Evitare di bagnare il parquet con eccessiva acqua e per tempi prolungati. A tal proposito, chiudere sempre le finestre quando si esce di casa.
  • Se il tuo parquet è soggetto ad un forte utilizzo, è utile il trattamento periodico del parquet con prodotti di tipo Polish protettivi.
  • Non utilizzare prodotti che possono rovinare la verniciatura del parquet, quali alcool, ammoniaca o solventi chimici aggressivi.

Seguendo questi consigli e aggiungendoci un po’ di buon senso vedrete il vostro parquet sempre perfetto ed in ottimo stato. Ricordate, ed è anche questa la bellezza del parquet, che in caso di graffi è sempre possibile levigare il parquet, anche più di una volta, eliminando lo strato rovinato e rendendolo veramente come nuovo.

A Bergamo ci sono moltissime aziende che effettuano questi lavori di levigatura e manutenzione del parquet. Il parquet Bergamo è ancora più facile da riparare tramite la sostituzione di poche travi, anche se qualcosa andasse male è infatti sempre possibile ripristinare il parquet allo stato originario.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *