Come ricaricare la Postepay online?

postepayOggi grazie alla rete e ai suoi miracoli è possibile arrivare ovunque e fare anche pagamenti online, disporre di liquidi in conti virtuali con i quali possiamo fare acquisti, lavorare e trasferire denaro.

Postepay è uno dei metodi che ci consente di effettuare transazioni, inviare denaro, anche online, una carta prepagata che possiamo caricare con dei soldi sia online che presso gli sportelli della posta o altri punti adibiti autorizzati, come i tabaccai.


Se sei possessore titolare di una carta Postepay, potresti aver bisogno di ricaricarla per acquistare un oggetto o un servizio in rete, cosa sempre più abituale per tutti quelli che non hanno voglia o tempo di fare shopping.

Può capitare che non si abbiano soldi nella postepay e che non si abbia neanche alcuna voglia di fare la fila alle poste. Come si fa? Similarmente a tante altre carte di credito, anche la Postepay può essere ricaricata direttamente da Internet.

Chiunque è in grado di fare questa semplice operazione, pur non avendo particolari esperienze tecnologiche, o conoscenze approfondite del computer. Puoi imparare a ricaricare la Postepay da Internet disponendo di un conto corrente online BancoPosta.

Ecco quello che devi fare:

  • collegati al sito Internet del BancoPosta Click e utilizza una fra le opzioni di ricarica online offerte dal servizio. L’operazione è molto semplice, sicura e rapida, e non richiede conoscenze tecniche particolari.
  • Effettua l’accesso al tuo account e compila il modulo di login che si trova in alto a destra.
  • Nella pagina che si aprirà, fai click sulla voce ‘Ricarica Postepay’, e dal menu a tendina seleziona la voce ‘Addebito su BancoPosta Click’.
  • Seleziona il metodo di pagamento e digita il numero della carta da ricaricare nel campo ‘Digita la carta Postepay beneficiario’ e poi clicca su ‘Continua’.
  • Se non si vuol pagare la ricarica con i soldi delconto BancoPosta Click, è possibile scegliere altri metodi di pagamento direttamente dal menu: un’altra Postepay o carte di credito Visa e MasterCard.
  • Digita il nome dell’intestatario della Postepay da ricaricare nel campo di testo apposito; l’importo da ricaricare e clicca su ‘Continua’, poi su ‘Esegui’, ed effettua il pagamento per concludere l’operazione.
  • Puoi caricare la PostePay anche da Internet direttamente con uno smartphone android o anche iPhone attraverso la ‘app’ ‘PostePay’ che puoi utilizzare per effettuare la ricarica della carta. E’ possibile ricaricare anche le carte di amici o parenti.

L’applicazione (quella ufficiale di poste italiane) funziona in modo molto semplice. Prima di tutto scaricala dall’App Store o da Google Play, avviala, e premi il puksante riferito alla voce ‘Ricarica Postepay’. Esegui l’accesso al tuo account nel sito di Poste Italiane.

  • Scegli il metodo di pagamento da utilizzare ed indica i dati della carta da ricaricare.

Altri metodi per ricaricare la Postepay


Un altro modo per ricaricare la carta da Internet è attraverso l’uso dell’Home Banking, se si è titolari di un conto corrente presso una banca che supporta Postepay

Infine è possibile recarsi agli sportelli presso le Poste (come detto nella premessa) oppure presso un tabaccaio. In questo caso sarà necessario comunicare il numero di carta Postepay e fornire il proprio codice fiscale.

Può accadere in alcune circostanze che non si abbia con sé il tesserino che riporta il codice alfanumerico necessario per alcune operazioni. Non perdiamoci d’animo! Possiamo in ogni caso fare un calcolo del codice fiscale online, così non dovremo rimandare la nostra operazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *