Come scegliere le piante giuste per decorare la vostra casa

Se date uno sguardo a una bella casa attraente, è molto probabile che noterete almeno una pianta o un fiore in questo ambiente. Non c’è nulla di cui stupirsi: è la natura a produrre il design più bello del pianeta, e noi non rimane altro da fare che valutare se e come incorporare piante e fiori nel proprio arredamento, al fine di approfittare di un elemento di vita che migliorerà all’istante l’atmosfera.

Anche se non avete il pollice verde, le piante finte vi garantiranno comunque un discreto impatto estetico, simile a quello delle piante vere. Dunque, nessuna scusa: scegliere piante e fiori per la vostra casa può essere una sfida, ma i risultati non saranno certo deludenti.

Chiarito ciò, iniziamo con il rammentare come le piante per pavimenti sono perfette per riempire un angolo vuoto o aggiungere altezza ad uno spazio troppo “basso”. In un soppalco con soffitti alti, ad esempio, aiuteranno ad attirare lo sguardo verso l’alto e riempire parte di quello spazio verticale per rendere la stanza più accogliente. Oltre a contribuire a creare l’equilibrio, inoltre, le piante da pavimento sono anche generalmente molto belle: qualsiasi casa, indipendentemente dallo stile dell’arredamento, potrà beneficiare di almeno una pianta di questa tipologia. Assicuratevi solo di prestare attenzione alle proporzioni, per essere certi che la pianta non sia troppo grande o troppo piccola per quello spazio specifico.

Per quanto concerne la tipologia di pianta da introdurre in appartamento, una buona opzione sottovalutata è rappresentata dalle felci, non più così popolari come un tempo: La loro sottile linea estetica è perfetta anche per gli spazi minimalisti. In alternativa, ricordate che esistono anche i cactus: queste piante del deserto sono la scelta ideale per le persone che hanno difficoltà ad avere il pollice verde, ma vogliono comunque introdurre piante viventi nella propria casa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *