Decorare la casa con le tecniche di imbiancatura

parete-casaLe pareti interne della casa necessitano di una regolare imbiancatura, che le mantiene belle e sane. Quando si decide di ridipingere casa si può anche approfittare di particolari tecniche di imbiancatura, che permettono di dare un tocco originale ad ogni ambiente e di ottenere effetti inaspettati, anche nelle stanze più piccole o poco illuminate.

Lo stucco veneziano

Tra i metodi di decorazione per interni più noti vi è sicuramente lo stucco veneziano; si tratta di un rivestimento costituito da calce, mescolata con polveri di materiali pregiati. Dopo aver steso con una spatola due o tre mani di stucco colorato, si lucida la parete con della cera d’api, per aumentare l’effetto lucido del rivestimento. Lo stucco veneziano è un tipo di rivestimento abbastanza costoso, anche perché occorre del tempo per posarlo; la durata nel corso degli anni è però molto elevata, cosa che rende ancora più interessante questo tipo di rivestimento. Le pareti trattate con stucco veneziano sono idrorepellenti e lavabili, oltre ad essere inattaccabili dal fuoco e da muffe e batteri.

Lo spatolato

Lo spatolato è una tecnica di stesura della vernice sulle pareti, che consente di ottenere un effetto decorativo molto piacevole ed evidente. In genere si comincia con l’imbiancare tutta la parete con un colore abbastanza tenue. Dopo aver dato una o due mani di copertura si procede utilizzando una spatola, da cui il nome della tecnica, con cui si stende una vernice di colore più scuro rispetto a quella presente sul muro e di consistenza abbastanza densa. L’effetto viene accentuato dai movimenti che si attuano con la spatola, che possono essere orizzontali, verticali o anche rotatori. I colpi della spatola devono risultare evidenti e rimarranno impressi nella parete, contribuendo a dare un effetto movimentato e consistente alla parete.

Il fai da te dell’imbiancatura

Imbiancare una piccola parete è un’operazione che si può tranquillamente fare da soli: non serve molta attrezzatura e neppure tanto tempo. Se si vogliono però rinnovare i propri ambienti è importante rivolgersi ad un professionista del settore, per molti validi motivi. L’imbianchi infatti è esperto di tutte le tecniche di stesura dei rivestimenti delle pareti: è in grado di verniciare con un colore tenue in modo perfetto, ma anche di stendere le tecniche più bizzarre e particolari, come lo stucco veneziano o lo spatolato. L’effetto finale dell’imbiancatura svolta da un professionista è decisamente migliore e si può contare su un lavoro svolto in modo ineccepibile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *