Divertimenti e night life a Bergamo

bergamo notteCosa fare a Bergamo se si è giovani (ma anche meno giovani…) e ci si vuole divertire?

Ogni città ha le sue attrattive sia artistico-culturali che “notturne”, ovvero tutta quelle serie di divertimenti destinati ad un pubblico giovanile che gli abitanti del luogo conoscono bene. Ma se si è in vacanza a Bergamo e ci si vuole divertire, dove è possibile recarsi, quali sono le zone della ‘movida’, ove si concentrano i locali, le discoteche, i pub, i cinema…?!

Certamente, chi si trova a Bergamo in momenti clou dell’anno, come ad esempio durante il Natale e il Capodanno, potrà sfruttare la visibilità contestuale che divene virale per diffondere eventi e feste che si svolgono nel luogo. Ma anche se così non fosse, in una condizione del genere, ovvero di poca conoscenza di quello che offre la città ospitante, possiamo semplicemente andare in rete e, nel caso in cui trascorriamo il nostro ultimo dell’anno e vogliamo conoscere la movida in questa località del nord, possiamo digitare su google “cerca le migliori discoteche per capodanno a Bergamo”, et voilà, il magico database ricco di dati restituisce quelli che interessano a noi!

Qualche spunto interessante per chi vuole divertirsi a Bergamo…

Le discoteche a Bergamo si trovano un po’ fuori del centro, quindi se ci si vuole spostare verso questo generi di locali si deve prendere l’automobile. Mentre per altro genere di nightlife, vi sono alcune zone dove si concentrano pub, ristoranti, enoteche etc… Fra queste, l’area di maggior concentrazione è ‘Borgo Santa Caterina’, dove si può trovare di tutto, dai negozi ai supermercati ai mercati. E per la serata sicuramente qui è piacevole trascorrere delle ore in compagnia di amici e amiche per sorseggiare un drink, fare un aperitivo, fermarsi per la cena in uno dei tanti ristorantini alla moda.

Il Borgo si trova entro un perimetro delineato da alcune strade (vie Baioni, Suardi, Milazzo e Giulio Cesare) e comprende al suo interno anche dei parchi (il Suardi, il Rosselli, il Codussi, il Lazzaretto e il Quartiere Finardi ricco di ville eleganti); sono tanti i punti di ritrovo per chi è interessato ad iniziative artistico-culturali, e che in questa zona può trovare l’Accademia Cararra, il GAMeC etc…

Nel borgo di Santa Caterina, a differenza del centro di Bergamo, si concentra una intensa vita notturna soprattutto durante alcune sere della settimana, tra il mercoledì e il sabato, quando il quartiere diviene fulcro dell’animazione cittadina, attirando tantissimi giovani e meno giovani, che passeggiano, mangiano, sostano per un drink, chiacchierano, per trascorrere una serata in compagnia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *