Gestire il tradimento e la gelosia

donna tristeLe persone gelose, che temono di essere tradite, vivono una vita in continua ansia. Spesso il partner non è una persona che potrebbe dare adito a sospetti, perché la gelosia speso colpisce in modo del tutto originale. Quando però sorge il dubbio, quando il rientro a casa avviene in orari bislacchi, quando il partner sembra volerci tenere nascosto qualcosa, è abbastanza probabile che scatti qualche sospetto sulla sua fedeltà, che farebbe vacillare anche la persona meno gelosa dell’universo. Gestire queste situazioni non è semplice, anche perché le implicazioni sono molteplici.

Come calmare la gelosia

Uno dei metodi migliori per fare in modo che la gelosia si spenga consiste nel sapere tutto ciò che il partner fa nel corso della giornata. Non intendo averne semplicemente comunicazione, ma la certezza provata. In queste situazioni conviene consultare una lista di investigatori privati in Lombardia e mettersi nelle mani di un professionista. Del resto seguire il partner non piace a nessuno e inoltre è molto facile essere scoperti, soprattutto in una piccola città, o in situazioni come al ristorante o al bar. Un bravo investigatore invece sarà in grado di seguire il soggetto indicatogli dal cliente, registrando tutto ciò che fa, chi incontra, in quali locali si ferma. Così si potranno poi verificare le informazioni che ci ha dato, per trovare delle discrepanze.

In caso di tradimento

Se l’investigatore ci porta delle prove del tradimento, il cliente potrà poi agire come meglio crede. Avere fotografie, o altri tipi di risconto, che testimoniano la consumazione di un tradimento, magari ance reiterato nel tempo, ci può portare dei vantaggi in fase di separazione. Non tutte le persone tradite arrivano però a tanto, molte coppie approfittano di una situazione di questo genere per fare il punto sul loro rapporto e valutare cosa ci sia da cambiare. L’assunto è che se un soggetto cerca affetto al di fuori della coppia, forse non trova all’interno di essa ciò che cerca. Anche il partner tradito può decidere quindi di modificare il suo comportamento, e il rapporto ricomincia con altri patti, un altro paradigma. Certo convivere con la consapevolezza di essere stati traditi non è da tutti. In molti casi il partner cornificato non è più in grado di credere al compagno o alla compagna. Per risolvere questo tipo di questioni può essere utile la terapia di coppia, che aiuta ad allontanare i sospetti e ad evidenziare i pregi e i difetti del rapporto in atto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *