I benefici della Dieta Mediterranea

dieta mediterraneaLa dieta mediterranea, un modello alimentare considerato sano dal punto di vista nutrizionale, sin dal 2010 è stato riconosciuto Patrimonio dell’Unesco. Chi volesse seguire questo regime alimentare per motivi di salute e per migliorare la qualità della sua alimentazione, deve ottimizzare le sue scelte alimentari e compierle nel rispetto di alcune norme comportamentali, considerate essenziali.

La scelta di una dieta mediterranea prevede, prima di tutto, l’esclusione di prodotti e alimenti tipici da supermercato, raffinati e lavorati, i cosiddetti alimenti ‘confezionati’, che non rappresentano una sana alimentazione.

Ad esempio, è il caso di chi acquista snack industriali sia dolci sia salati, bevande gassate, piatti pronti di produzione industriale che contengono grassi idrogenati, oli di scarsa qualità, che non rappresentano una scelta sana in fatto di condimenti.

Quando e come la dieta mediterranea è un’alimentazione che può considerarsi sana? Gli alimenti fondamentali di un regime mediterraneo sono principalmente frutta e verdura, cereali integrali e legumi a fronte di un consumo ridotto di prodotti confezionati, raffinati e di origine animale.

La dieta mediterranea, proprio perché prevede l’esclusione di alimenti raffinati, rappresenta uno stile alimentare tra i più sani tra quelli attuali, che si ispira alle tradizioni culturali gastronomiche dei paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo.

Gli aspetti fondamentali di questo stile alimentare riguardano un consumo maggiore di proteine vegetali rispetto a quelle animali, una diminuzione dei grassi saturi, oltre al già citato apporto di frutta e verdura, che contengono molte vitamine, sali minerali e fibre. Alimento principe della dieta mediterranea è l’olio di oliva. Per chi volesse approfondirne le peculiarità a garanzia di una salute alimentare efficace, può consultare la risorsa web: http://www.oliodellasicilia.com/.

La dieta mediterranea prevede un consumo di frutta e verdura, ma non solo. All’interno di una alimentazione corretta, basata su un modello mediterraneo, devono trovare posto anche prodotti di origine animale, che vanno dalle carne rossa a quella bianca, le uova, i latticini e, soprattutto, il pesce.

Quali sono i vantaggi della dieta mediterranea?

Molti studi dimostrano che la dieta mediterranea offre molteplici benefici alla salute del nostro organismo. In primis perché agisce riducendo il rischio di incidenza di malattie cardiovascolari, mantenendo sotto controllo disturbi quali il colesterolo alto, controllando i trigliceridi, assicurando livelli normali della pressione sanguina ed il livello di zuccheri nel sangue. Anche il rischio del diabete può essere ridotto grazie ad un apporto di vegetali e cereali e alla riduzione di grassi e zuccheri.

Anche in merito al peso ideale, la dieta mediterranea assicura il controllo del peso corporeo, in virtù della sua caratteristica nutriente e perché è composta di alimenti che danno un senso di sazietà, senza esagerare con il consumo di cibi grassi.

Pane e pasta, integrali, pesce, carni bianche, frutta e verdure forniscono proteine e zuccheri a basso contenuto di colesterolo e lipidi. Questo regime nutrizionale è di sicuro beneficio per la nostra salute.

Il condimento principale, previsto dalla dieta mediterranea, è l’olio extravergine d’oliva, idealmente da consumare a crudo per condire le nostre pietanze, e a piccole quantità.

E’ bene, inoltre, scegliere una tipologia di olio extravergine biologico e spremuto a freddo invece degli oli vegetali raffinati che si trovano nei negozi alimentari e nei grandi supermercati.

L’olio extravergine di oliva è il condimento ideale di primi, secondi piatti e di contorni, ma anche ottimo ingrediente per preparare i dolci tipici della pasticceria tradizionale italiana. Il gusto e il sapore dei nostri piatti ricevono una marcia in più dall’olio d’oliva, su questo non c’è dubbio! Non c’è salsa confezionata che regga il confronto con un buon olio, genuino e sano, come quello dell’extravergine d’oliva.

Per approfondire le informazioni sulla Dieta Mediterranea, patrimonio immateriale dell’Umanità, vi invitiamo a consultare la risorsa fornita dal sito web: http://www.unesco.it/.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *