Scegliere lo smartphone: ha senso spendere troppo?

smartphone 1Il mercato degli smartphone è in continuo fermento e ogni settimana escono nuovi prodotti, pensati in genere per un particolare target di utenti. La ha sempre senso scegliere il miglior smartphone top di gamma, o conviene invece guardare anche i prodotti a prezzo ridotto? Molto dipende da come utilizziamo quotidianamente lo smartphone.

Cosa offre il mercato

Ance solo guardando le vetrine del supermercato vicino a casa si possono trovare decine di diversi modelli di smartphone, molti dei quali da pochi mesi sul mercato. Il costo di un dispositivo è molto vario e dipende da una serie di fattori. Si possono descrivere tre diverse fasce: i prodotti economici, pensati per un utilizzo occasionale; i modelli di fascia media, che hanno qualche gadget in più, senza però garantirci il meglio in ogni tipo di utilizzo; il top di gamma, rappresentato dai modelli più costosi e più nuovi, di solito prodotti solo da alcune marche molto conosciute. In ognuna delle precedenti categorie si possono certamente evidenziare alcuni modelli, particolarmente performanti, se paragonati agli altri dispositivi presenti nella categoria analizzata.

Le caratteristiche di uno smartphone

Le caratteristiche che definiscono la qualità di uno smartphone sono molte; alcune caratteristiche sono fondamentali, mentre altre sono utili solo per un certo tipo di utente. Ognuno di noi infatti fa dello smartphone un utilizzo diverso, anche se ci sono delle caratteristiche di base di cui è importante valutare la presenza e la qualità. La maggior parte degli utenti oggi infatti usa lo smartphone per telefonare, per mandare messaggi, per navigare in internet, per fare qualche fotografia e per utilizzare le app. Tutte queste operazioni sono possibili su uno smartphone da 100 euro, così come su uno dai 800 euro. Chiaramente però le differenze si notano, soprattutto se si fa un uso specifico di una certa funzionalità. Chi sfrutta lo smartphone per fare le fotografie durante le vacanze, ad esempio, avrà una bella soddisfazione ad ammirare le immagini scattate solo se possiede un dispositivo di alta qualità, altrimenti otterrà immagini carine, ma niente di speciale. Alcuni utenti, soprattutto i più giovani, usano il telefono anche per ascoltare la musica, o per guardare brevi video: con un prodotto di fascia bassa lo spazio disponibile per la musica è in genere molto ridotto, così come lo è la risoluzione del monitor. Prima di acquistare uno smartphone conviene quindi valutare il budget a disposizione e l’utilizzo che se ne intende fare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *