Si possono comprare i farmaci in internet?

farmacistaIn internet sono da tempo disponibili diversi e-commerce di farmacia, che propongono un ampio numero di prodotti da banco, disponibili anche nelle sanitarie e nelle parafarmacie. Volete sapere dove acquistare i farmaci su internet? In realtà i prodotti che si possono acquistare negli e-commerce farmaceutici in realtà non sono veri e propri farmaci, ma solo i parafarmaci.

Cosa sono i parafarmaci

I parafarmaci sono tutti quei prodotti venduti nelle farmacie che non necessitano di alcun tipo di ricetta medica o che non servono necessariamente nella terapia di malattie specifiche. Fanno parte di questa categoria una serie di prodotti erboristici, come ad esempio tisane calmanti o sciroppi snellenti. Inoltre sono compresi tra i parafarmaci anche tutti i detergenti e gli articoli sanitari di uso quotidiano, come ad esempio i termometri per misurare la temperatura, o gli sfigmomanometri. La vendita di questi prodotti è in Italia consentita a chiunque, mentre per poter vendere farmaci è necessario essere in possesso di una specifica laurea in farmacia. La legge italiana quindi vieta ai negozi online di commercializzare alcun tipo di farmaco, anche le compresse che si utilizzano per alleviare il mal di testa, o le pomate contenenti antiinfiammatori di sintesi.

Cosa si trova in una farmacia online

Nonostante il fatto che nelle farmacie online non si possano vendere farmaci di alcun tipo, questi negozi sono molto ricchi di articolai utili. Ad esempio, di sicuro non si potrà trovare il farmaco drenante e tonificante che si utilizza per migliorare la circolazione delle gambe, ma si può certamente acquistare anche online una pomata erboristica che migliora il circolo venoso in modo blando. Allo stesso modo si possono trovare integratori di ogni tipo, come ad esempio i prodotti probiotico o contenenti fermenti lattici, utilissimi in caso di dissenteria o di malattie simili. Le farmacie online sono quindi particolarmente interessanti quando non si manifesta una vera e propria malattia, ma si necessita di prodotti di elevata qualità, come avviene ad esempio con i preparati erboristici.

Non fidarsi è bene

Negli e-commerce di farmaci disponibili per i clienti italiani non si vendono veri e propri farmaci, ma ciò non significa che si possa acquistare a cuor leggero tutto ciò che vi si trova. Conviene sempre ricordare che alcuni integratori e prodotti erboristici possono avere un’azione particolarmente importante per la salute. Conviene quindi rifornirsi solo nei siti che corrispondono effettivamente ad una farmacia vera e propria, o ad un negozi di prodotti parafarmaceutici, evitando così i prodotti contraffatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *