Strategie anticaduta dei capelli: ecco come curarli

caduta capelliL’autunno porta con sè bruschi cali di temperatura, e la caduta delle foglie dagli alberi. Sebbene i colori autunnali siano belli da ammirare, è altrettanto vero che gli sbalzi termici provocano un cambiamento nel nostro corpo difficile da gestire. A cominciare proprio dai capelli. In questa stagione, infatti, li vediamo più spenti, opachi e secchi. Inoltre, notiamo che cadono copiosamente: perchè? In realtà le ragioni sono diverse, ma fortunatamente ci sono numerose opzioni per salvare la situazione.

La caduta dei capelli è un fenomeno che interessa l’80% degli uomini, e il 50% delle donne. Le ragioni che portano a questo “disturbo fisico” sono diverse, e possono essere sia di tipo esterno che interno: sbalzi ormonali, cambio di stagione, stress oppure cattiva alimentazione. Proprio per questo motivo è importante fare incetta di ferro, zinco, Omega 3 e fibre.

Non solo, è bene curare la pulizia del cuoio capelluto. Questo non significa lavare con cura i capelli, ma utilizzare prodotti specifici.  In particolar modo, è bene usare shampoo ricchi di microgranuli esfolianti. In questo modo si rimuoveranno gli accumuli di sebo, e tutte le impurità che impediscono alla cute di ossigenarsi correttamente.

Tuttavia, non è detto che sia questo il motivo della caduta dei capelli. Molto spesso il disturbo è causato anche da un cuoio capelluto secco: in questo caso è bene detergere ed idratare la testa, utilizzando prodotti a base di olio di argan oppure alla caffeina o ginseng.

Infine, ricordatevi di effettuare maschere di bellezza ai vostri capelli periodicamente: in questo modo potrete affrontare il cambio di stagione in modo sicuro, e lontano dalla possibilità di vedere i vostri capelli inermi sulla spazzola. Non vi resta che provare: cosa aspettate?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *