Utilizzare i fondi del caffè: ecco i vecchi rimedi della nonna

fondi caffèI fondi del caffè sono un ingrediente che non deve mai essere buttato. Già perchè se seguiamo i vecchi rimedi della nonna, scopriremo che si possono utilizzare per mille cose. Dalla pulizia di casa a quella del nostro animale, senza dimenticare le cure per il proprio corpo e quelle per l’orto.  Insomma, un ingrediente e mille usi differenti: scopriamoli insieme!

Abbiamo detto che i fondi del caffè possono essere utilizzati per l’orto: grazie ad essi, infatti, è possibile contribuire al benessere delle  piante di casa grazie alla presenza di calcio, magnesio, potassio e dei minerali. Inoltre, se avete a disposizione i chicchi del caffè, potete utilizzarli come rimedi anti-formiche: basta posizionare uno di questi ingredienti lungo il  loro percorso.

Per quanto riguarda la cura del nostro amico a 4 zampe, invece, ci basta strofinare sul suo pelo una bustina imbevuta di fondi di caffè umidi. In questo modo, oltre a prevenire l’arrivo delle pulci, eviteremo cattivi odori.

Parliamo, poi, di bellezza del corpo: i fondi del caffè sono ottimi per rendere la pelle più elastica e tonica: vi basterà realizzare uno scrub naturale, massaggiarlo delicatamente in senso orario sul corpo, e soffermarvi sulle zone più delicate ovvero le cosce e i glutei. Il composto può essere ottenuto mescolando due fondi di caffè, un cucchiaio di olio e due di  sale fino.

Infine, i fondi del caffè possono essere utilizzati anche per un altro scopo: pulire la propria casa, in particolar modo il frigorifero. Dopo averlo risciacquato con acqua ed aceto, posizionate una ciotola contenente dei fondi di caffè. Assorbiranno i cattivi odori, e vi lasceranno un frigo nuovo ed igienizzato.

Insomma, non vi resta che provare questi piccoli trucchi!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *