Verizon compra Yahoo per 4,8 miliardi

Yahoo To Announce Q2 Earnings One Day After Appointing New CEOTutto pronto per il matrimonio tra Verizon e Yahoo. Il gigante americano delle comunicazioni ha infatti raggiunto un’intesa per procedere all’acquisto di Yahoo per una cifra che, sostengono i bene informati dalle parti di Bloomberg, dovrebbe avvicinarsi ai 4,8 miliardi di dollari, pari – al cambio attuale – a circa 4,4 miliardi di euro.

Salvo sorprese, l’annuncio verrà effettuato nel corso delle prossime ore, prima Wall Street possa effettivamente dare il via alla propria settimana di negoziazioni sui mercati regolamentati. Da diverso tempo si parlava di una serie di colloqui avviati dai diretti interessati per poter cercare di stringere i tempi sulla conclusione dell’affare, e ora i tempi sembrano essere finalmente giunti. Verizon metterà le mani su Yahoo, acquisendo uno storico tassello della Silicon Valley.

Dunque, l’accordo mette fine a mesi e mesi di speculazioni sul destino di Yahoo, mai avanzata in maniera troppo convinta negli ultimi anni, e protagonista di un lento declino che nemmeno le timoniere Marissa Meyer, ingaggiata nel 2012 a tal scopo, è riuscito a frenare.

Per quanto concerne il ruolo di Verizon, Bloomberg ricorda come la società si è fatta prontamente avanti, soprattutto dopo aver intercettato il crescente malumore negli azionisti e negli stakeholders di Yahoo, per dei risultati non certo esaltanti negli ultimi esercizi. La conclusione di tale scenario è dunque tratto: Verizon metterà le mani su Yahoo, con un cambio di proprietà che non è ben chiaro (ancora per il momento) quali effetti potrà portare sulle attività esercitate da Yahoo, e sulle sinergie tra le due parti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *