Dove va posizionato un purificatore d’aria?

Nella maggior parte dei casi, è consigliabile posizionare il depuratore d’aria nella propria camera da letto poiché è lì che trascorrete la maggior parte del vostro tempo. Tenete presente che i depuratori d’aria portatili sono progettati principalmente per purificare l’aria in una sola stanza, e che quindi potrebbe essere necessario investire in unità aggiuntive per altre stanze. In alternativa, potete scegliere un’unità che include rotelle, maniglie e altre caratteristiche di portabilità per facilitare lo spostamento da una stanza all’altra.

Come altra opzione, potete installare un sistema di depurazione d’aria in tutta la casa: si tratta di un sistema più oneroso, ma sicuramente in grado di purificare l’interno in maniera più qualitativa, in modo da riscaldare, raffreddare o ventilare la propria casa al meglio.

Per quanto poi concerne la manutenzione, se utilizzate un depuratore d’aria con un filtro, è necessario sostituire gli stessi filtri a intervalli raccomandati dal produttore, al fine di mantenere l’alto livello di rimozione degli inquinanti dall’ambiente. A seconda del numero di filtri purificatore d’aria utilizzati dall’unità, potrebbe essere necessario cambiarli in momenti diversi. Ad esempio, il filtro HEPA del purificatore d’aria potrebbe durare un anno mentre il filtro a carboni attivi dura in media 6 mesi e, ancora, il prefiltro (se presente) dura solo 3 mesi. Quando acquistate un purificatore d’aria, assicuratevi di prendere in considerazione il costo e la frequenza delle future sostituzioni del filtro. La durata tipica del filtro è generalmente indicata nelle specifiche del prodotto.

Infine, considerate come per semplicità alcuni depuratori d’aria utilizzano un filtro combinato come unico filtro da sostituire, e che altri tipi di depuratori d’aria utilizzano calore o luce ultravioletta per purificare l’aria e uccidere germi e allergeni, senza richiedere dunque sostituzioni di filtri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *