Arrivano i super pidocchi

20110210143507Non bastavano i comuni pidocchi a infastidire le chiome dei più piccoli (ma non solo), o ancora la paura dei super batteri che resistono agli antibiotici. Arrivano ora i super pidocchi, che sono immuni dai tradizionali rimedi. A scoprirli sono stati gli autori di uno studio recentemente pubblicato sull’ultimo numero della rivista Paediatric Dermatology dell’Università di Pittsburgh, e che dimostra come – purtroppo – i pidocchi stiano diventando sempre più difficili da rimuovere con i comuni sistemi di trattamento. Ma per quale motivo?

La colpa di questa degenerazione è della comparsa di un nuovo ceppo particolarmente resistente ai trattamenti ordinari. Secondo gli studiosi che hanno condotto la ricerca –guidata da da Ellen Koch, dermatologa dell’Università di Pittsburgh, insieme a Bernad Cohen dell’Università John Hopkins di Baltimora- i super pidocchi sarebbero inoltre in grado di diffondersi molto più rapidamente di quanto si credesse all’inizio e, naturalmente, di quanto siano in grado di fare i “normali” pidocchi.

Ricordiamo che i pidocchi sono dei piccoli parassiti presenti anche sull’essere umano, e che come avvenuto con i batteri, anche costoro stanno sviluppando una resistenza agli ordinari medicamenti che vengono utilizzati per poterli debellare, come il noto Mom, il famoso shampoo antipidocchi che rappresenta uno dei principali rimedi utilizzati per eliminarli.

Purtroppo, stando a quanto asseriscono ulteriormente le stime degli esperti, il Mom oggi risulta essere efficace e costituisce un rimedio di lungo termine soltanto nel 25 per cento dei casi. Per i batteri più forti e resistenti, fortunatamente esistono comunque altri rimedi efficaci in vendita: vi consigliamo naturalmente di condividerli con il vostro medico per poter trovare un pronto benessere in tempi rapidi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi ancheclose