Come fare il backup all’iPhone online

Se hai necessità di fare il backup all’iPhone, sono numerose le opzioni di archiviazione online a tua disposizione.

I servizi di archiviazione / storage online sono applicazioni che vengono eseguite sul tuo Phone e che eseguono il backup o la sincronizzazione delle informazioni dal tuo iPhone nel “cloud”, ovvero nel servizio di cloud storage per l’applicazione che stai utilizzando.

I servizi di archiviazione online sono in genere poco costosi, e comunque meno onerosi rispetto all’acquisto di storage con il servizio “ufficiale” di iCloud. Non solo: se non sei sicuro che rimarrai per sempre con Apple, ti daranno la libertà di passare ad Android e avere comunque accesso a tutti i tuoi dati tramite il tuo telefono. I servizi di archiviazione online non sono soluzioni di backup complete: di solito eseguono solo il backup di foto, video (a volte) e contatti e non eseguono il backup di messaggi di testo, messaggi vocali, impostazioni, applicazioni, dati applicativi e altre cose che usi solo sul tuo telefono.

Tuttavia, anche se lontani da una soluzione di backup completa, i servizi di archiviazione online sono un eccellente supplemento quando si esaurisce lo spazio sul backup gratuito di iCloud. Possono anche servire come soluzione di backup alternativa quando il computer non ha più spazio sufficiente per il backup di iTunes. Un ulteriore vantaggio che puoi conseguire è che, se si dispone di un accesso a Internet, sarai sempre in grado di accedere ai file, anche se non si utilizzano i propri dispositivi di riferimento.

In linea di massima, con i servizi di archiviazione online è possibile caricare e memorizzare online foto, video e altri file. Puoi caricarle dal tuo telefono o dal tuo computer e puoi visualizzarle o condividerle con le persone, sia online o tramite l’applicazione iPhone del servizio. Anche se molti dei file salvati con un servizio di archiviazione online dovranno essere caricati manualmente, molti servizi eseguiranno automaticamente il backup delle foto quando vengono salvate sul telefono in modo da non dover spostare ogni file da soli.

Google Drive, Microsoft OneDrive, Amazon Cloud Drive e Dropbox sono alcuni dei servizi di archiviazione online più diffusi, ma ce ne sono molti altri. Alcuni di questi servizi hanno applicazioni separate che puoi scaricare per sfruttare le singole funzioni. Puoi scaricare Google Photos, un’applicazione separata da Google Drive, per gestire le tue foto online. È inoltre possibile impostare la posta, i contatti, il calendario e le note da sincronizzare con servizi come Gmail e Outlook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *