Imbiancare casa: ogni quanto tempo

imbianchinoL’imbiancatura della casa è una delle opere di manutenzione ordinaria che dovrebbero essere svolte con regolarità in tutti gli ambienti abitati. La frequenza con cui si dovrebbe dipingere dipende però da una serie di fattori, tra cui i modi di utilizzo dell’edificio e anche il prodotto utilizzato per imbiancare o come rivestimento. In linea generale sarebbe opportuno contattare imbianchino roma easy ogni 3-5 anni, ma alcuni rivestimenti possono rimanere belli per molto più tempo, anche fino a 10-15 anni.

L’utilizzo della casa

Le pareti di una casa rimangono pulite e in ordine sino a che non le sporchiamo, o si verificano danni accidentali. Nelle stanze di una vecchia casa non ristrutturata può capitare che dopo un anno dall’imbiancatura si verifichi una perdita o ci siano affioramenti di muffe e umidità. In queste situazioni conviene riparare il danno e quindi ritinteggiare, per far tornare le stanze al loro splendore. Se non si verificano danni di questo tipo in genere un’imbiancatura classica può restare pulita e piacevole anche per 5 anni. Chiaro è che se ci sono bambini in casa è più probabile che si verifichino “incidenti”, come ad esempio qualcuno che disegna sulle pareti, schizzi di cibo che lasciano il segno o altri tipi di disguido. Se il rivestimento non è lavabile, i segni non si potranno levare se non con una nuova imbiancatura. Se l’ambiente dipinto è una palestra, o un bagno turco, o un ambiente in cui vivono dei fumatori, l’imbiancatura può dover essere sostituita anche ogni due anni, per evitare id anni dovuti all’utilizzo continuo.

Il tipo di rivestimento

La scelta dei tipo di prodotto con cui rivestire le pareti implica anche una diversa durata del lavoro svolto. Uno dei prodotti più utilizzati per l’imbiancatura è generalmente la pittura a tempera. Si tratta di una vernice non lavabile, che inoltre tende, con il tempo, a  sfarinare cadendo a terra. Questo tipo di vernice non dura più di 3-4 anni, trascorsi i quali comincia a dare segni di decadimento. Certo è però che il costo ella tempera è veramente molto basso, anche 4-5 volte meno di altri tipi di pittura molto più pregiati. Le idropitture sinettiche invece sono più durevoli e anche lavabili. Se si crea una macchia nella parete il rivestimento non la assorbe e si può ripulire con un panno. Ci sono anche rivestimenti molto durevoli, come ad esempio lo stucco veneziano, che può rimanere bello e perfettamente lavabile anche per più di 10 anni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *