Segnali opzioni binarie: il trend macroeconomico nel Forex

analisi economicaChi fa trading opzioni binarie nel mercato delle valute non può prescindere da una corretta analisi dei grafici e dei segnali indicatori dei trend delle valute. Imparare queste nozioni giova al proprio destino negli investimenti finanziari decretandone il successo su un segmento temporale costante. I profitti generati da questo tipo di operazioni non devono essere considerati volatili (come è invece il mercato), ma devono poter essere regolati da delle strategie mirate.

E’ determinante, a questo proposito, studiare i grafici e tenersi informati sull’andamento macroeconomico delle coppie di valute nel forex trading.

L’analisi nel mercato forex


Quali sono gli obiettivi che si propone l’analisi del mercato forex? Un’analisi deve poter fare delle previsioni sul trend futuro del mercato prendendo in esame fattori presenti e passati sulle quotazioni delle coppie di valute. Due sono le analisi che è possibile fare ed esse possono essere combinate al fine di ottenere delle strategie profittevoli.

Analisi fondamentale o tecnica


Come abbiamo accennato nel paragrafo precedente, l’analisi del mercato forex, così come per altre tipologie di trading, può essere effettuata attraverso due diversi approcci, quello fondamentale o quello tecnico.

Fare analisi fondamentale significa prendere in esame dei dati macroeconomici e di finanza pubblica nel tentativo di prevedere il trend del mercato delle valute. Fare analisi tecnica significa, invece, fare delle estrapolazioni di calcolo matematico sulla base di statistiche o analisi di grafici delle quotazioni passate. Entriamo el vivo della questione.


L’analisi fondamentale

Concentriamoci sul significato pratico di questa tipologia di analisi, cercando di capire quale sia il concetto che ne è alla base. La valuta di un paese è un bene correlato al trend dell’economia reale e della finanza pubblica. Vi sono diversi tipi di correlazione: la prima osservazione che possiamo fare interessa i tassi ufficiali di sconto applicati dagli Istituti di emissione. All’aumentare del tasso di sconto, la valuta si rafforza perché attirerà più investitori, che vogliono approfittare di tassi di interesse più alti. Naturalmente la situazione va analizzata caso per caso, perché è ovvio che se il paese che applica un tasso di sconto elevato versa in una condizione finanziaria pubblica compromessa, rischiando addirittrua il default, difficilmente un investitore riterrà opportuno investire i propri soldi su quel paese e non acquisterà la sua valuta.

Variabili dell’analisi fondamentale

I fattori variabili da considerare quando si fa analisi fondamentale per prevedere il trend di una coppia di valute sono:

  • La condizione dei tassi di sconto ufficiali: il valore della valuta cresce se il tasso è alto.
  • Il prodotto interno lordo – PIL: se è positivo rafforza il valore di una divisa sui mercati valutari.
  • Trend della bilancia commerciale: se la bilancia è in attivo, la moneta aumenta di valore.
  • Condizioni di salute della finanza pubblica: se vi sono problemi o spese eccessive, la moneta si indebolisce perché non attira investitori.
  • Impiego della valuta come moneta di riserva: in congiunture negative, due valute – dollaro e franco svizzero – tendono a rafforzarsi perché sono considerate valute di rifugio dagli investitori.

Come fare analisi fondamentale?

Per fare analisi fondamentale ci si deve tenere aggiornati, in tempo reale, sulle principali notizie macroeconomiche. Un’accortezza è quella di abbonarsi a dei servizi di news professionali online così da tenersi sempre aggiornati e poter cogliere le opportunità offerte dal mercato. Esemplare il caso della variazione del tasso ufficiale di sconto da parte di una Banca Centrale che comporta una rivoluzione all’interno del mercato. il fulcro di tutto è non farsi cogliere impreparati da certi accadimenti ed eventi pubblici per trarne il massimo profitto. E’ anche fondamentale capire i tempi entro i quali muoversi.

L’analisi tecnica

Cosa significa nella pratica utilizzare l’analisi tecnica? L’analisi tecnica applicata fa sì che si possa prevedere l’andamento del mercato delle valute utilizzando un’analisi di tipo statistico/matematico.

Il concetto portante dell’analisi tecnica è l’equazione di a) comportamento degli investitori e b) reazione del mercato.
In pratica ad uno stesso tipo di stimoli corrisponde una specifica risposta del mercato.

Gli analisti tecnici di professione riescono a fare previsioni sull’andamento della quotazione di un bene, solo attraverso delle osservazioni del grafico delle quotazioni. A questo proposito è bene sapere che è possibile riuscire ad ottenere dei segnali di trading delle opzioni binarie proprio sui grafici. Potete approfondire questo importantissimo tema sul sito http://segnaliopzionibinarie.info/.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *