Le cause delle smagliature

Una smagliatura è un segno che si sviluppa in profondità nel derma del corpo causato da un’alterazione a livello della produzione del collagene e dell’elastina da parte celle cellule epiteliali. Le motivazioni che portano al formarsi delle smagliature sono varie, anche se in genere i principali fattori scatenanti sono due: l’arrivo della pubertà e l’aumento di volume di una parte del corpo, per qualsiasi tipo di motivazione (ad esempio l’aumento di peso, una gravidanza, lo sviluppo muscolare spinto tipico dei culturisti).

Le cause principali

Buona parte delle persone che sviluppano le smagliature hanno una predisposizione genetica ereditaria, quindi l’evento avviene in modo del tutto incontrollabile da parte del singolo soggetto. Il momento principale in cui comincia la presenza delle smagliature è la pubertà, quindi tra i 12 e i 20 anni, a seconda del soggetto. In questi casi è la presenza di pesanti squilibri ormonali la causa principale delle smagliature, che si manifestano in soggetti con qualsiasi peso e conformazione fisica, di preferenza a livello dei glutei e della parte esterna delle cosce. Tipicamente le smagliature puberali non sono singole, ma si presentano in serie, che possono essere anche numerose, disposte secondo le linee con cui si dispongono le fibre muscolari. Visto che è la presenza di estrogeni e di altri ormoni la causa principale, anche in altri momenti della vita si possono manifestare le smagliature, come ad esempio durante una gravidanza. In questo caso si produrranno nella zona in cui il corpo si sviluppa maggiormente, ossia nella parte anteriore dell’addome, là dove la placenta si ingrossa.

Cause meccaniche

Chi ha una certa predisposizione ereditaria al formarsi delle smagliature potrebbe notarne la presenza a causa di un aumento rapido delle dimensioni del pannicolo adiposo, in zone localizzate del corpo. Dopo una dieta ferrea a cui segue un aumento di peso, durante l’allattamento, a causa di eccessiva attività fisica o di brusche variazioni di peso per motivazioni varie. In tutte queste situazioni si possono formare smagliature di varia natura e in diverse zone del corpo. Sono da considerare come cause anche le patologie che provocano le smagliature. Si pensi ad esempio all’anoressia nervosa, o alla bulimia, che portano il soggetto a continue modificazioni del peso corporeo, ma anche ad una malnutrizione di base che causa un derma asfittico, disidratato e poveri di nutrienti essenziali. Alcune sindromi, come ad esempio la sindrome di Marfan causano invece una particolare condizione del tessuto epiteliale, che favorisce il formarsi di specifiche smagliature, situate soprattutto sui glutei e sulle cosce. In tutte queste situazioni, così come quando si intende seguire un allenamento intenso o una dieta dimagrante, o all’inizio di una gravidanza, è importante fornire al derma la corretta quantità di nutrienti e di sostane elasticizzanti. Tale compito si può effettuare integrando la dieta con Omega-3 e con vitamine e Sali minerali, ma anche tramite l’utilizzo di prodotti per uso topico. Oli idratanti ed elasticizzanti, così come specifiche creme antismagliature, hanno un successo incredibile se utilizzati come prevenzione, evitando di dover in seguito correre ai ripari, quando le smagliature sono già presenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *