Viaggiare in Nuova Caledonia, ecco come

nuova caledoniaSe avete deciso di affidarvi nelle mani gli esperti del settore per organizzare i vostri viaggi allora non potete rinunciare alle proposte di offerte in Nuova Caledonia col tour operator. Riuscire a organizzare un viaggio in Nuova Caledonia non è facile perché quest’area nel Pacifico è difficile da raggiungere dall’Europa e allo stesso tempo però vi aprirà un mondo davvero inaspettato. Uno dei primi limiti per questo tipo di viaggio di natura economica perché comunque i prezzi sono abbastanza elevati perché ci sono degli spostamenti importanti da effettuare di conseguenza il prezzo sale.

La Nuova Caledonia si trova in Melanesia nell’Oceano Pacifico sud-occidentale ed è a nord del Tropico del Capricorno. Si trova a 1500 km dalla costa australiana del Queensland è poco più a nord est della Nuova Zelanda. C’è una grande isola principale che comprende anche Noumea e poi c’è l’arcipelago delle isole della lealtà. Sono presenti numerosi isole, tanti piccoli arcipelaghi e tra cui ce ne sono alcune davvero piccolissime come l’isola dei Pini. Questo arcipelago circondato delle barriera corallina per più di 1600 km punto è possibile visitare questo territorio soprattutto, tra dicembre e marzo dove potrebbero anche esserci delle piogge torrenziali e generalmente comunque si tratta di una stagione calda dov’è possibile vivere al meglio con temperature gradevoli questo territorio. Ad aprile – maggio la temperatura è un po’ più bassa e anche le precipitazioni sono meno frequenti mentre nella stagione da giugno ad agosto sono quelle più basse da un punto di vista delle temperature. Tra settembre e novembre è possibile visitare questo territorio perché inizia anche a fare più caldo e ci sono meno pioggia. In linea generale, comunque, si tratta di un luogo del mondo dove la prima è abbastanza instabile e sarà difficile cercare di trovare il clima ideale. Tra le varie offerte a disposizione possibili per riuscire a visitare la Nuova Caledonia ci sono quelle che partono dal Giappone e quelle invece che partono dall’ Australia o della Nuova Zelanda.

 

E’ possibile fare sempre un preventivo su misura tenendo presente quelle che sono le proprie necessità. In cambio si avrà alla scoperta di un territorio bellissimo da un punto di vista rurale dove ci sono delle spiagge sensazionali bianche e rosa e dove poi si potrà entrare in contatto con le culture autoctone e contraddizioni che noi non conosciamo e che è difficile scoprire lontano da questo territorio ancora in parte selvaggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *