Mal di gola: quali malattie lo possono causare

mal di golaIl mal di gola non è una malattia, ma un semplice sintomo. Le motivazioni che possono portare a manifestare questo sintomo sono molteplici, per questo esistono diversi rimedi per il mal di gola. Alcuni di essi sono ottimi indipendentemente dalle cause del problema, altri invece si possono utilizzare solo quando si ha la certezza di quale sia la motivazione che ha portato a soffrire di tale disturbo.

Il mal di gola batterico o virale

Nella maggior parte dei casi il mal di gola, detto anche faringite, è un sintomo dovuto alla proliferazione di virus o di batteri. Nel primo caso spesso è il virus dell’influenza che porta a manifestare il mal di gola, ma tale problematica si può sviluppare anche in chi ha contratto la mononucleosi, il morbillo, la varicella, o altre malattie virali di vario genere. La maggior parte di queste malattie hanno un decorso benigno e non necessitano di intervenire con cure particolari. Volendo si possono assumere farmaci che diminuiscono i sintomi, come ad esempio degli antiinfiammatori o degli analgesici contro il mal di gola, o un antipiretico contro la febbre. Se invece il mal di gola è di natura batterica sarà opportuno assumere un antibiotico adatto al caso. Se il mal di gola dura più di qualche giorno, è particolarmente intenso e associato a febbre o all’ingrossamento dei linfonodi del collo, allora è di primaria importanza recarsi dal medico, che ci saprà consigliare al meglio.

Mal di gola di altra natura

Molte persone che soffrono di mal di gola manifestano questo sintomo in modo continuativo nel corso dell’anno. Si parla in questi casi di mal di gola cronico, che può manifestarsi per diverse motivazioni. Spesso chi soffre di questo problema è un fumatore incallito, che arriva a fumare più di 20-30 sigarette al giorno, oppure svolge una professione che lo porta ad avere un contatto quotidiano con particolari inquinanti. Anche chi lavora spesso sulle strade del centro cittadino può soffrire di mal di gola cronico, causato dall’inquinamento atmosferico. Alcune malattie molto gravi possono manifestarsi attraverso il mal di gola, come ad esempio il tumore alla laringe, alla faringe, alla lingua. In queste situazioni spesso il mal di gola è un leggero fastidio, che però dura per settimane. Anche chi soffre di reflusso gastrico, o di altri problemi allo stomaco, può manifestare il mal di gola, anche per lunghi periodi. Si tratta dei succhi gastrici che risalgono lungo l’esofago intaccandone le pareti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *