Opel Insigna, nuove linee d’ispirazione Cascada per la Casa del Fulmine

opel insignaIl suo debutto è avvenuto presso il Salone Internazionale di Francoforte. La nuova Opel Insigna si è presentata con un look completamente rinnovato, non solo in ciò che riguarda l’estetica, ma anche in ciò che concerne i propulsori e i turbo compressori, in conformità alla normativa Euro 6.

La Casa del Fulmine propone ancora le motorizzazioni a benzina, diesel e Gpl. I primi due sono disponibili nelle cilindrate 1.4 o 1.6 da 140 e 170 CV, con equipaggiamento Start&Stop di serie per la 1.4. 205 e 220 km/h come punta massima per la 1.4 e la 1.6 rispettivamente. Si parla, inoltre, di consumi piuttosto bassi, con 19.2 e 16.9 chilometri al litro, accompagnati da ridotte emissioni di CO2.

Per gli amanti delle auto potenti, Opel ha messo a listino anche la vigorosa 325 CV da 2.8 di cilindrata, con scatto da 0 a 100 in 6 secondi e consumi che si aggirano sui 9,4 km/L.

Fortemente influenzata dal design della Cascada, Insigna propone delle forme ancora più convincenti dell’esordio. La fascia cromata che percorre il baule posteriore unisce e rende eleganti i gruppi ottici, totalmente ridisegnati anche sulla parte frontale. La parte anteriore. Il top di gamma monta delle lampade a bi-xeno, mentre le luci a LED diurne sono montate di serie su ogni mezzo, con sistema adattativo AFL+.

Interventi importanti soprattutto sul versante interni, con una razionalizzazione delle posizioni dei comandi in plancia, che saranno ridotti di numero. Non manca lo schermo touch, che raggiunge gli 8” nelle top di gamma, con Intellilink e sistema Sync di Ford.

Le macchine usate della casa automobilistica Opel sono presenti in tutti i maggiori portali di compravendita online. I portali sono semplici da navigare e accessibili 24 ore su 24, con offerte personalizzate pensate per i più esigenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *